IL LIDO LIDO CELEBRA LA MADONNA CHE VIENE DAL MARE

3 agosto 2014

Il Lido Villaggio Turistico di Salerno accoglie la “Madonna che viene dal Mare”

Suggestivo come ogni anno il percorso sulle acque della tradizionale Madonna che viene dal Mareche e’  la madre dei pescatori. Secondo una antica leggenda la statua della madonna venne portata dal mare e ritrovata sulla spiaggia di Santa Teresa dopo il naufragio della nave che trasportava il quadro da Costantinopoli. Per questo è stata identificata come Madonna che viene dal mare e venerata soprattutto da marinai e pescatori. Lo sbarco è avvenuto sul Lungomare E hanno accompagnato in processione il quadro della Madonna  CHE HA SOLCATO  le acque del golfo di Salerno. Il corteo sacro cittadino, che si e’ svolto iin acqua recando sul peschereccio il quadro della madonna Centinaia di pescatori in mare ad accompagnarla, moltissimi devoti dal lungomare e sui lidi tra cui il Lido Lido Villaggio Turistico di Salerno a salutarla. Numerosissimi i fedeli raccolti ieri sera dinanzi alla Chiesa di Sant'Agostino, per assistere  all'Alzata del Panno della Madonna di Costantinopoli.Come ogni prima domenica di agosto a Salerno si rinnova la tradizione della “Madonna che viene dal mare”, una delle più antiche che la città ricordi, nonchè una delle care al cuore dei salernitani.Come è noto, la tavola raffigurante la Vergine, rinvenuta nel 1453 sulla spiaggia cittadina, a seguito del naufragio di una nave di mercanti fuggiti da Costantinopoli, allora in mano ai Turchi, fu ritrovata da un muratore che restò paralizzato alla vista dell'icona, poi conservata presso la chiesa di Sant'Agostino. Un appuntamento religioso, questo, che ogni anno attira una moltitudine di credenti che affidano le loro intenzioni e preghiere alla Vergine, tenendo gli occhi sempre fissi sulla Madonna, anche durante le tempeste del mare della vita.

 

Processione del mare in onore della Vergine di Costantinopoli che ha visto la partecipazione di numerosi natanti che accompagnavano l'imbarcazione.